3 agosto 2017

Via Roma

Stiamo ultimando la rimozione dei rami resi pericolosi dal passaggio del nubifragio.


2 agosto 2017

23 luglio 2017

Post nubifragio del 21 luglio 2017

Buongiorno a tutti,
in accordo col sindaco Carla Della Torre scriviamo questo post per cercare di fare sintesi sull'accaduto.
Dopo il passaggio del violento nubifragio abbiamo riscontrato diversi elementi di criticità, alcuni più evidenti e altri meno, che coinvolgono il suolo pubblico.
Le situazioni più urgenti sono state le case e i condomini coi tetti fortemente compromessi, la tutela dei loro abitanti (Via Parini, Via Mandelli, Via Pascoli-Ungaretti in particolare) e tutti gli altri immobili colpiti. Contemporaneamente, con
interventi diversi, si è provveduto alla rimozione in via Fermi dell'albero e del palo caduti che bloccavano la circolazione sulla via e, in via delle industrie, di un albero caduto su un cancello.
Un sopralluogo è stato fatto alla tensostruttura del campo di bocce, al campo di calcetto e alla passerella che collega la scuola al centro sportivo per verificare la situazione e chiudere l'accesso alla zona con un'ordinanza comunale pubblicata stamattina.
Molti altri danni minori come segnali stradali piegati o divelti, ramaglie sparse per le strade, piante abbattute o compromesse, etc sono stati registrati
e si provvederà nei prossimi giorni al ripristino di tutto.
Ogni situazione di pericolo o danno è stata censita, in caso qualcosa fosse sfuggito invitiamo a segnalarlo in comune.
I primi interventi di Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Polizia Locale sono stati immediati. Essendoci stati diversi danni, anche più seri, su un territorio esteso i soccorsi hanno giustamente operato per ordine di priorità comunicato dalle loro centrali operative.
Le autoscale per verificare lo stato dei tetti sono così arrivate in mattinata. Con loro e grazie all'aiuto di molti si sono ripristinate diverse situazioni.
Non è possibile operare nell'immediato su tutto ma gli interventi sono stati e saranno realizzati in tempi brevi.
Oltre ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile ringraziamo la Polizia Locale ed il personale del Comune che, col sindaco e alcuni consiglieri di ogni schieramento, hanno contribuito in modo fondamentale alla risoluzione e al monitoraggio della situazione.

Matteo Dosso - Assessore all'ambiente

22 luglio 2017

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Come è possibile leggere sul sito del comune di Sulbiate, invitiamo tutti i cittadini ed i proprietari di immobili (abitazioni, industrie, casolari, capanni, etc) a verificare lo stato delle coperture. Oltre alle note situazioni critiche vi sono molti tetti con tegole/coppi/grondaie spostate che possono essere fonte di pericolo per tutti.

http://www.comune.sulbiate.mb.it/index.php?mact=News,cntnt01,detail,0&cntnt01articleid=690&cntnt01origid=190&cntnt01lang=it_IT&cntnt01returnid=67